Serie D
sabato 16 dicembre 2017
Il Dro Alto Garda a Levico Terme per strappare punti

Nuova sfida tra formazioni regionali per l’Usd Dro Alto Garda che giocherà domani contro il Levico Terme un nuovo derby per trovare punti e continuare il sogno salvezza.
L’Usd Dro Alto Garda dopo aver conquistato l’intera posta una settimana fa ad Oltra nella sfida tra provinciali contro il Trento (2-1 il finale con gol di Aquaro e Casolla), proverà a dare continuità a gioco e motivazioni anche allo stadio di viale Lido a Levico.
La formazione di mister Michele Ischia, che tra partenze ed arrivi sta cambiando volto, avrà di fronte un “lanciatissimo” Levico Terme (23 punti e 6 vittorie, a fronte dei 12 con solo 2 successi dei droati), che ha potuto preparare al meglio l’incontro dopo il rinvio per la neve del match di domenica scorsa a Crema.
La squadra di mister Michele Ischia dovrà fare a meno di Casolla (fermato da un risentimento muscolare), con Aquaro e Etthairi non al meglio. Una partita sicuramente difficile, ma dove i droati dovranno cercare di fare risultato e non farci condizionare troppo dalla classifica o dalle voci di mercato.
Il Dro Alto Garda in settimana ha salutato anche il difensore laterale Federico De Min passato alla Varesina Calcio dopo tre stagioni con i droati, ma ritroverà mister Stefano Manfioletti, che ha guidato la formazione droata nel Campionato 2014-15. Un allenatore esperto che da oltre 30 anni è ai vertici del calcio regionale e che in questa stagione sta dando una marcia in più al Levico.
L’Usd Dro la scorsa stagione si impose ad Oltra per 1-0 sul Levico, pareggiando quindi per 1-1 in trasferta sempre con un gol di Ammasoka. Tra le file dei termali anche l’attuale capitano del Dro Alto Garda Federico Tobanelli, che giocherà il derby da ex dopo le ultime due stagioni passate nel Levico Terme. Tobanelli è chiamato a guidare un gruppo giovane e che vuole credere sino in fondo alla salvezza, e con Aquaro e Chimini tra i giocatori più esperti, dando il suo contributo in uno spogliatoio che deve restare unito e compatto.
All'Usd Dro Alto Garda servono i tre punti, ma non sarà facile ripetere il successo di domenica ma i derby sono sempre partite particolari. Per i droati sarà importante ritrovare continuità partita dopo partita: la salvezza va conquistata passo dopo passo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri