Serie D
sabato 27 gennaio 2018
Il Dro con la Romanese cerca il successo per la salvezza

Sarà lo stadio di Romano di Lombardia ad ospitare domani il delicato incontro tra la Romanese Calcio (squadra ripescata all’ultimo in serie D ed inserita nel girone B a torneo già avviato) e l’Usd Dro Alto Garda reduce da tre sconfitte, pur contro le corazzate Darfo Boario, Lecco e Rezzato, ma deciso a riprendere la marcia salvezza.
Una partita decisiva per la squadra di mister Michele Ischia per rincorrere il sogno salvezza, ma che dovrà fare i conti con tre pesanti asse. Se Bertoldi è squalificato, Tobanelli e Karamoko che in settimana non si sono allenati per alcuni guai muscolari. Si tratta di tre giocatori fondamentali per il gioco e il reparto difensivo droato, che difficilmente possono essere sostituiti nel loro ruolo. Un’assenza che si farà sentire in una partita che vale doppio ai fini della salvezza.
La Romanese occupa infatti l’ultimo posto in classifica (con 10 punti, quattro in meno dei droati, ma una partita in meno), ed ha incasellato sei sconfitte consecutive, pur dimostrando negli ultimi match tanta voglia di reagire (battuta solo per 3-4 dalla capolista Pro Patria e giocando alla pari contro Lecco e Rezzato).
L’Usd Dro Alto Garda sarà impegnato su un campo difficile e contro una squadra che non appare del tutto rassegnata, e grazie ad alcuni nuovi innesti i lombardi sono andati in gol spesso nelle ultime giornate, pur subendo molte reti (15 i gol subiti dalla Romanese nelle ultime 6 sconfitte).
Discorso opposto invece per il Dro Alto Garda, che pur non incassando molte reti (a parte lo sciagurato 0-6 con il Darfo) ha trovato un solo gol nelle prime quattro giornate del ritorno. Un match difficile ed aperto ad ogni risultato, dove per la squadra droata sarà fondamentale non perdere e mantenere le distanze dall’ultimo posto, cercando di riagganciare la zona play-out. I tre punti permetterebbero di staccare forse definitivamente la Romanese, ma il cammino salvezza è ancora lungo e ricco di insidie.

ORE 14.30 – STADIO COMUNALE – ROMANO DI LOMBARDIA
ARBITRO: Giuseppe Romaniello di Napoli (Sciammarella - Maccarrone)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri